Ermes pavese

“Siamo una famiglia che “fa vino”. Nel 1999 abbiamo iniziato quest’avventura affascinante che ancora oggi ci offre sempre spunti per guardare a nuove direzioni. L’Azienda si trova in frazione La Ruine, dove abitiamo, e questo mondo è tutt’uno con la vita di tutti i giorni. La vite è fatica, passione, dedizione, ma anche soddisfazione e divertimento. Cerchiamo di portare tutto questo nei nostri vini, lavorando al meglio, con serietà senza perdere un po’ di necessaria follia.” Ermes Pavese

ermes pavese

Produttore: Ermes Pavese

Regione: Val d'Aosta

Anno di fondazione: 1999

Ettari coltivati a vigneto: 5 ha

Vitigni coltivati: Prié Blanc

Bottiglie prodotte: 40.000 circa

Affiliazioni a: VIVAL (Associazione Viticoltori Valle d'Aosta) - FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti)

Produttore:
Ermes Pavese

Regione:
Val d'Aosta

Anno di fondazione: 1999

Ha coltivati a vigneto:
5 ha

Vitigni coltivati: Prié Blanc

Bottiglie prodotte:
40.000 circa

Affiliazioni:
VIVAL (Associazione Viticoltori Valle d'Aosta) - FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti)

La cantina Ermes Pavese comincia a muovere i primi passi nell’anno 1999, raccogliendo esperienze di famiglia e i consigli di Marziano Vevey, storico produttore del Blanc de Morgex et de La Salle.  Nel giro di pochi anni la dimensione cambia e Ermes comincia ad affacciarsi al mercato estero. I vini prodotti sono tre: oltre al Blanc de Morgex et de La Salle tradizionale, nel 2001 escono: Nathan – Blanc de Morgex et de La Salle affinato in barriques e Ninive – vino da uva stramatura.

 

Nel 2010, in occasione dell’inaugurazione dell’ampliamento della cantina, viene presentato Le 7 Scalinate – Carlo Pavese, un Blanc de Morgex et de La Salle le cui uve provengono da un unico vigneto, in quella zona di terrazzamenti che a Morgex viene definita  “le 7 scalinate”. Il vino è dedicato allo zio Carlo, mancato qualche anno prima, che fin dall’inizio aveva creduto e sostenuto il progetto di Ermes. Nel 2012 esce il primo Metodo Classico “Pavese”

Gli ettari aumentano e ad oggi si contano 5 ettari in produzione. La promessa di Ermes è quella di realizzare ancora idee e progetti, senza dimenticare di lavorare al meglio per ottenere vini di qualità nel rispetto dell’ambiente e del territorio. A garanzia di tutto questo ci sono Nathan e Ninive, i figli di Ermes che già da qualche anno consolidano la loro presenza e le loro attività nell’Azienda, con entusiasmo e dedizione, orgogliosi di entrare a far parte della storia del Prié Blanc rappresentandone una speranza e un fiducioso futuro.

Perché ermes pavese

MartaNuova

I vini di Ermes sono le mille espressioni di un’uva sorprendente come quella del Priè Blanc. Tanti stili, tante versioni, ma la barra dritta sulla qualità e sull’eccezionalità di questo vitigno. Freschezza, eleganza, mineralità  i tre aggettivi che rappresentano il sottile fil rouge che accomuna i vini di questa piccolissima produzione, baluardo di biodiversità e di montagna

L'opinione di Marta

I vini di Ermes pavese

Blanc de Morgex et de la Salle

15,00
Simboli Vini 19Bianco    Simboli Vini 5Val d'Aosta
Simboli Vini 2Ermes Pavese  Simboli Vini 4Prié Blanc 100%
Denominazione: Valle d'Aosta DOP Annata: 2019 Formato: 0,75 l