LogoGUS
Cerca
Generic filters
Filter by Categorie prodotto
Produttori
'A Vita
Azienda Agricola Ilaria Cocco
Casa Comerci
Azienda Agricola La Distesa
Paltrinieri
Società Agricola Collecapretta
Azienda Maria Pia Castelli
Vignaiolo Fanti
Tenute Dettori
Revì
Antica Azienda Agricola Paolo Bea
Società Agricola Annesanti
Cantina San Biagio Vecchio
Ermes Pavese
Azienda Agricola Artico
Elena Fucci
Cipressi Claudio
Cascina degli Ulivi
Azienda Agricola Battiato
Azienda Agricola Ciro Picariello
Azienda Agricola Hibiscus
Casa Coste Piane
Emidio Pepe
Forlini Cappellini
Iacopo Paolucci
Il Paradiso di Manfredi
L'Archetipo
Nicola Gatta
Ronco Severo

Azienda Agricola
Artico

“Quando stavo iniziando a fare il vino venne un enologo in vigna per parlare di un’eventuale collaborazione. Avevo 27 anni e tanta voglia di dimostrare che il Lazio può produrre alta qualità malgrado la nostra storia dica il contrario. Il sig. Enologo, entra, si guarda intorno e sapendo che vendevo le uve ad una grande azienda di zona mi illustra la sua idea geniale: “Ma che ti importa di buttare i soldi per fare la cantina ed il vino. Le uve le vendi, se vuoi vendere anche il vino te lo faccio comprare sciolto in Abruzzo e lo imbottigli”. Quella fu una grande lezione di vita per capire da quale tipo di superficialità sarei dovuto stare ben lontano per portare avanti la mia idea, in perfetta antitesi con quella del Sig. Enologo. Io e il sig. Enologo in questione non ci siamo mai più incrociati.” Federico Artico.

azienda agricola artico

Produttore:
Federico Artico

Regione:
Lazio

Anno di fondazione: 2012

Ha coltivati a vigneto:
11 ha

Vitigni coltivati: Trebbiano giallo, Malvasia puntinata, Sauvignon, Chardonnay, Pinot Grigio, Montepulciano, Cabernet Sauvignon, Merlot

Bottiglie prodotte:
15.000 circa

Produttore: Federico Artico

Regione: Lazio

Anno di fondazione: 2012

Ettari coltivati a vigneto: 11 ha

Vitigni coltivati: Trebbiano giallo, Malvasia puntinata, Sauvignon, Chardonnay, Pinot Grigio, Montepulciano, Cabernet Sauvignon, Merlot

Bottiglie prodotte: 15.000 circa

Siamo alla fine degli anni ’90, tra la campagna romana e l’agro pontino, e con l’acquisizione di piccoli lotti di terreni nella zona di Aprilia e Colli Lanuvini, nasce ARTICO – Azienda Agricola. Dal 2012 con i primi esperimenti di vinificazione prende vita la voglia di produrre vini che rappresentassero a pieno le peculiarità del territorio Laziale.

Con l’acquisizione, negli anni ’90, di terreni nella zona di Aprilia e Colli Lanuvini, nasce l’esperienza targata ARTICO. Da subito vennero spiantati i vecchi vigneti a tendone e piantate delle barbatelle dei migliori cloni di varietà internazionali ed autoctone e dal 2012 iniziano i primi esperimenti di vinificazione di una piccola selezione delle migliori uve con la profonda intenzione di produrre vini che rappresentassero a pieno le peculiarità del territorio Laziale. La storia affascinante di Federico è la storia che accomuna tanti piccolissimi produttori che per anni hanno venduto le loro uve coltivate con passione e fatica e che ad un certo punto del loro percorso professionale e di vita decidono con coraggio di “mettersi in proprio” dando vita alla cantina e alla produzione di un vino autoprodotto da uve autoprodotte.

I terreni accarezzati dal lavoro gentile di Federico sono terreni ricchi di minerali e la selezione dei vitigni segue con attenzione un’esposizione ottimale per la crescita forte e sana della vite. Alla base dei vini di Federico Artico troviamo soprattutto un continuo e rigoroso lavoro in vigna, con particolare attenzione alla potatura che viene effettuata seguendo il sistema Simonit&Sirch, un metodo di potatura che permette la riduzione dell’impatto devastante che hanno i tagli sul sistema linfatico della pianta. In questo modo le viti diventano più longeve e produttive.

Federico Artico esprime la sua energia e la sua poliedrica personalità non solo attraverso il vino ma anche attraverso l’estetica. Singolari le etichette dei suoi vini che non passano di certo inosservate. Dalla prima annata di produzione, infatti, nasce la collaborazione con lo street artist romano Diamond che racconta la nascita delle etichette così: “Per quanto mi riguarda l’ispirazione, che ha dato vita ai disegni per l’etichetta, viene dal detto natura artis magistra, ovvero, di fatto, la natura è necessariamente maestra di ogni arte umana, comprendendo nel significato di arsartis anche intuizione, invenzione e creatività.”

Perché ARTICO

MartaNuova

Competenza, artigianalità e rispetto, ma anche simpatia e gioia di vivere. Questo è il succoso riassunto svelato dai vini di Federico. Vini territoriali, minerali e autentici frutto della genuinità di un ragazzo che ha saputo esprimere al meglio nel bicchiere il coraggio di mettersi in gioco tenendo alto l’orgoglio del Lazio, sua amata terra alla ricerca di un giusto riscatto vitivinicolo.” 

L'opinione di Marta

I vini di ARTICO