Cerca
Generic filters
Filter by Categorie prodotto
Produttori
'A Vita
Azienda Agricola Ilaria Cocco
Casa Comerci
Azienda Agricola La Distesa
Paltrinieri
Società Agricola Collecapretta
Azienda Maria Pia Castelli
Vignaiolo Fanti
Tenute Dettori
Revì
Antica Azienda Agricola Paolo Bea
Società Agricola Annesanti
Cantina San Biagio Vecchio
Ermes Pavese
Azienda Agricola Artico
Elena Fucci
Cipressi Claudio
Cascina degli Ulivi
Azienda Agricola Battiato
Azienda Agricola Ciro Picariello
Azienda Agricola Hibiscus
Casa Coste Piane
Emidio Pepe
Forlini Cappellini
Iacopo Paolucci
Il Paradiso di Manfredi
L'Archetipo
Nicola Gatta
Ronco Severo

Il Pagliaro

Rosso  Umbria
Antica Azienda Agricola Paolo Bea  Sagrantino 100%

 

Denominazione: Montefalco Sagrantino DOCG
Formato: 0,75 l

Suolo: Argilloso
Tipo di impianto: Cordone speronato
Densità ceppi per Ha: 2.800 ceppi per ha
Età media del vigneto: 20 anni

Produzione media per ha: 50/60 ql/ha
Vinificazione e affinamento: Vendemmia a mano nella II° decade di Ottobre. Fermentazione e macerazione di 46 giorni con le bucce separate dai raspi verdi, al momento della vendemmia. Vino affinato 1 anno in botte di acciaio inox, 2 anni in botti di rovere grandi e 1 anno in bottiglia.
Bottiglie prodotte: 14.000 circa

68,00

Disponibilità: 2 disponibili

Il Pagliaro

68,00

Disponibilità: 2 disponibili

Spedizione gratuita da 69€

Spedizione in 24 ore

Diritto di recesso

Pagamento sicuro

Rosso  Umbria
Antica Azienda Agricola Paolo Bea  Sagrantino 100%

 

Denominazione: Montefalco Sagrantino DOCG
Formato: 0,75 l

Suolo: Argilloso
Tipo di impianto: Cordone speronato
Densità ceppi per Ha: 2.800 ceppi per ha
Età media del vigneto: 20 anni

Produzione media per ha: 50/60 ql/ha
Vinificazione e affinamento: Vendemmia a mano nella II° decade di Ottobre. Fermentazione e macerazione di 46 giorni con le bucce separate dai raspi verdi, al momento della vendemmia. Vino affinato 1 anno in botte di acciaio inox, 2 anni in botti di rovere grandi e 1 anno in bottiglia.
Bottiglie prodotte: 14.000 circa

Curiosità

Il vigneto padre delle uve Sagrantino utilizzate per questo imponente vino è situato in località Pagliaro sulle colline di Montefalco a 400 m s.l.m.. L’uso dei solfiti è accuratamente contenuto per evitare disturbi alla salute del consumatore e preservare l’identità d’origine del vino. Vino predisposto all’invecchiamento e di grandissima longevità. Dimenticatevene una bottiglia in cantina.

Suggestione d’Autore

Un vino epico, emozionante, meditativo in taluni casi, di profonda suggestione. Un vino dall’intenso carattere umbro che si concede attimo dopo attimo nonostante la sua intensa e profonda presentazione al naso e in bocca. Emergono profumi dal sottobosco, note scure accarezzate dalla maturità della frutta, more di rovo, prugne secche accompagnate da un filo inebriante di vaniglia. Vino da ricorrenza che scalda il cuore e l’anima. Assaporatelo con dedizione e avvicinatelo ai piatti tipici della tradizione umbra. Così ne apprezzerete tutta la sua armonica potenza e territorialità.” Il team di Gus

Chicche d’uva – Pillole sul mondo del vino

L’uva Sagrantino ha la caratteristica di contenere nella sua spessa buccia una quantità di tannini tra le più importanti al mondo, così da rendere questo vitigno particolarmente adatto alla produzione di vini da invecchiamento. Il Sagrantino inoltre è un’uva che si presta all’appassimento per dare vini dolci e il Sagrantino nasce proprio così, in versione passita principalmente utilizzato nelle funzioni liturgiche, da qui, si dice il suo nome Sagrantino, collegato ad una dimensione, per l’appunto, sacrale.

Più giovane, invece, la produzione del Sagrantino in versione secca che risale agli inizi degli anni settanta. Il sodalizio d’amore di questa versione trova dimora nell’abbinamento con i piatti tipici della tradizione umbra, caratterizzati da un’importante struttura e da un’ingenua semplicità. Un esempio su tutti lo spezzatino di cinghiale in umido o il famoso “Piccione alla Folignate”.